NEW BOOKS

LA CIANZON DE VAL DE FASCIA – USB

Spettacolare video musicale costruito sul poema sinfonico-corale "La cianzon de Val de Fascia", opera del compositore ladino Luigi Canori (1907-1991), su testo poetico di Francesco Dezulian del Garber (1898-1986). Le immagini presentano i tratti distintivi della gente ladina di Fassa, una comunità profondamente legata al suo territorio, alla sua storia e alla sua lingua. Parola, musica e immagine tendono così a fondersi in un solo linguaggio per presentare una valle che offre ancora angoli di pace immersi in una natura incontaminata, dove i ritmi sono scanditi dal susseguirsi delle stagioni dell'anno e della vita.

La chiavetta contiene il video sottotitolato in 4 lingue (ITA - LAD - DEU - ENG) e ulteriori 4 GB di spazio d'archiviazione disponibili.

Editore e Autore: Istitut Cultural Ladin

 

 

 
LA VALLE DI FASSA NELLE DOLOMITI

PREISTORIA, ROMANITÀ E MEDIOEVO

Questo libro, come ogni libro, è figlio del suo tempo e delle idee di un periodo: nel predisporre la nuova edizione dell’opera fondamentale di p. Frumenzio Ghetta, La valle di Fassa nelle Dolomiti, si è ritenuto giusto e opportuno rispettare le opinioni e le teorie che l’Autore, il frate de Martin, propone con decisione e coraggio. Il suo obiettivo è stato quello di raccontare la storia di Fassa, soprattutto riguardo le sue origini, basandosi sui documenti. L’esegesi di questi è originale e, per alcuni aspetti, rivoluzionaria e tale rimane. Originali sono anche gli appunti che aggiunge in nota per commentare un fatto, rafforzare un’opinione, spiegare un concetto, ringraziare per un'informazione, colorire una situazione o fornire quelle “notizie anche minute di casa nostra” di cui parla nell'introduzione. Tutto questo dà all'opera un carattere unico e particolare, che si è voluto assolutamente conservare.

L’idea di una nuova edizione, riveduta e aggiornata, nasce circa dieci anni fa per soddisfare la richiesta di un testo ormai esaurito da tempo e soprattutto per seguire le indicazioni dello stesso p. Frumenzio, il quale sosteneva la necessità di apportare delle correzioni. Partendo dal principio del rispetto si è voluto segnalare nelle note, in maniera indicativa e non esaustiva, l’evoluzione delle idee e delle ricerche che si sono succedute dal 1974. É naturale che in più di quarant'anni le scienze storiche propongano nuove idee che superano o integrano quelle passate.

Questa edizione ripropone il testo di p. Ghetta come pietra miliare per la storia locale, riferimento per tutti coloro che vogliono confrontarsi con la storia di questa valle e, come piaceva a p. Frumenzio, punto di partenza per ulteriori contributi.

Autore: Cesare Bernard (a cura di)

Editore : Istitut Cultural Ladin

 

 

LA GRANDE STRADA DELLE DOLOMITI

Dall’Autore de “I Monti Pallidi”, un grande classico della letteratura di montagna, edito nel 1908 ma rimasto finora sconosciuto al pubblico italiano: un’opera, dedicata alla grande strada Bolzano-Cortina, che consacra definitivamente al mondo intero le Dolomiti come ineguagliabile patrimonio naturalistico, turistico e etnografico.

Molto più di una tradizionale guida per alpinisti ed escursionisti: il territorio delle Dolomiti di Fassa è accuratamente descritto nei suoi aspetti morfologici, geologici e antropici, costituendo un compendio magistrale e appassionato di storia culturale della regione, sulle tracce delle antiche genti alpine. Un’opera pionieristica, che contiene ricche annotazioni su lingua, toponomastica, leggende e tradizioni dei Ladini delle Dolomiti, un popolo alla ricerca della propria identità nella cornice dell’aspro conflitto fra gli opposti nazionalismi del primo Novecento.

Con un’ampia introduzione storica di Ulrike Kindl e un capitolo inedito sul gruppo della Marmolada e i suoi dintorni.

Editore: Nuovi Sentieri e Istituto Culturale Ladino

Autore: Karl Felix Wolff

 

 

 

PAVARUK

Il film parla di Jacopo, un ragazzo cresciuto con le leggende raccontategli dal nonno. Sembrano solo storielle ma quando, una sera, viene attaccato dai krampus, tutto diventa terribilmente reale. Jacopo è un Pavaruk (da cui il titolo del film), discendente di una stirpe di ibridi di umani e creature magiche. Conosce altri ragazzi come lui e tutti insieme dovranno salvare la valle da un’imminente guerra.

Autore: LaRisola

Sotcategorìa: DVD

 

 

 

 

 

Misteri, avventure e magiche creature

La val di Fassa tra fantasia e realtà

 Esiste un reame incantato dove le montagne al crepuscolo si tingono di rosso e nelle notti più luminose vengono avvolte dai raggi della luna: è il Reame di Re Laurino e dei Monti Pallidi. Qui, dove la magia e il mistero animano boschi e cime, si trova la val di Fassa. Apri le pagine di questo libro e immergiti nelle avventure dei suoi protagonisti! Scoprirai un mondo misterioso popolato da streghe, stregoni, draghi, animali del bosco e creature magiche come le vivènes, i salvans e le bregostènes. Undici avventure che potrai rivivere di persona grazie alle mappe disegnate nel libro!

Autore: Alberta Rossi

Editore: Curcu Genovese

 

Events

Shop

Newsletter

To stay in contact with the Institute and the Museum and to receive our updates, register for our new newsletter service.

Cookies | Web Policy | Impressum | Sitemap | P.IVA 00379240229