Ultimo aggiornamento: 04/09/2018

Protezione dati personali

Individuazione del Responsabile della protezione dei dati personali della Provincia autonoma di Trento

  • Ai sensi dell'art. 37 del Regolamento UE n. 679/2016, vincolante dal 25 maggio 2018, ogni soggetto pubblico è tenuto a nominare un Responsabile della protezione dei dati personali, che può essere contattato, dagli interessati, per le questioni relative al trattamento dei loro dati personali.

  • L’Istituto Culturale Ladino ha individuato tale figura con decreto del Presidente del Consiglio di Amministrazione n. 1 di data 23 maggio 2018, ratificato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 14 di data 20 giugno 2018.

  • Il ruolo di responsabile della protezione dei dati personali è stato affidato per il periodo 24.05.2018-23.05.2021 alla società Q.S.A. s.r.l. Engineering Consulting training avente sede legale a Predazzo (TN) in via Marconi, 37, nella persona della dott.ssa Samantha Pederiva- Fax: 0462506171; email: privacy@qsa.it oppure  privacy.qsasrl@pec.it 

 

Compiti del Responsabile della protezione dei dati personali

Ai sensi dell'art. 39 del Regolamento UE n. 679/2016 il Responsabile della protezione dei dati personali:

  • informa e fornisce consulenza, al Titolare e ai dipendenti autorizzati al trattamento, in merito agli obblighi derivanti dal Regolamento UE n. 679/2016, nonché da altre disposizioni dell'Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati;

  • sorveglia l'osservanza del Regolamento UE n. 679/2016, di altre disposizioni dell'Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del Titolare del trattamento o del Responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l'attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;

  • fornisce, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d'impatto sulla protezione dei dati e ne sorveglia lo svolgimento;

  • coopera con l'Autorità di controllo;

  • funge da punto di contatto per l'Autorità di controllo per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all'articolo 36, ed effettua, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione.

 

Modulistica

Modulo esercizio dei diritti in materia di protezione dei dati personali

Eventi

Nessun evento in programma.

Shop

Newsletter

Per restare in contatto con l’Istituto e il Museo e ricevere i nostri aggiornamenti ti invitiamo a iscriverti al nostro nuovo servizio di newsletter.

Privacy Newsletter | Cookies | Privacy | Impressum | Sitemap | P.IVA 00379240229