La storia del sudà

sabato 27 ottobre 2018

ore 20.30 presso il Cinema di Canazei

 

L’opera

Il grande compositore russo Igor Stravinskij compose l’Histoire du soldat nel 1918, sul testo francese di Charles-Ferdinand Ramuz tratto liberamente da un racconto della tradizione popolare russa: un Soldato, reduce dai campi di battaglia, incontra il Diavolo che gli propone di cedergli l’anima in cambio della ricchezza, insomma il diabolico patto scellerato noto fin dall’antichità. Tra i due si sviluppa un divertente confronto-scontro, accompagnato da una “voce narrante” e suggellato infine dall’intervento di una graziosa principessa per un epilogo imprevedibile.

Il testo, reso in ladino da Vigilio Iori, dimostra ancora una volta la grande potenzialità del nostro idioma come lingua di cultura e lingua di teatro, efficace nell’assecondare il ritmo sostenuto, talvolta frenetico, della narrazione musicale.

 

La compagnia

“I Batadoes de bron” l’é l’inom che se à dat trei studenc e n professor de la Scola ladina de Fascia en ocajion de la raprejentazion de La storia del sudà, portèda dant per la pruma outa te l’uton del 2017 per i studenc di licees. Duc à te dò la schena de autra esperienzes teatrèles de gran suzess madurèdes tel contest de l’atività artistica e didatica de la medema scola, desche Cendrejina (20XX), Franzesch (XXX) ecc.
Chiò studenc e professores i se met endò en jech te na neva forma de esprescion dassen interessanta e formativa.

 


L’orchestra

L’Ensemble Windkraft, gruppo stumentale di fiati fondato nel 1999 e diretto dal maestro Kaspar De Roo, nasce allo scopo di valorizzare la musica contemporanea in Tirolo e Sudtirolo. Vanta al suo attivo numerosi concerti di alto livello in Regione, in Italia e all’estero, tra cui figurano anche opere del compositore gardenese Eduard Demez. L’opera da camera di Igor Stravilskij è già stata portata in scena, in versione ladina, nelle valli di Gardena e Badia.

 

Comunicato stampa

 

Eventi

Nessun evento in programma.

Shop

Newsletter

Per restare in contatto con l’Istituto e il Museo e ricevere i nostri aggiornamenti ti invitiamo a iscriverti al nostro nuovo servizio di newsletter.

Privacy Newsletter | Cookies | Privacy | Impressum | Sitemap | P.IVA 00379240229